I 5 migliori Chatbot in italiano per il tuo e-commerce – 2021

Sono leggeri, sono utili e possono prendersi cura del tuo funnel di vendita H24: i chatbot in italiano per e-commerce sono l’ultima frontiera degli assistenti virtuali, per semplificare la vita di chi ha un negozio online.

Questo, perché svolgono in automatico dei compiti essenziali:

  • Live chat con il cliente 
  • Capacità di fornire assistenza virtuale sui prodotti in tempo reale e in un buon italiano
  • Consigli di prodotti: azione utile soprattutto per chi ha degli e-commerce con tanti articoli 
  • Prevenzione dell’abbandono del carrello.

Non molti sanno che oggi si può installare un chatbot in italiano su un e-commerce senza bisogno di saper programmare!

Vediamo quindi quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere un buon assistente clienti virtuale, e concludiamo con la top 5 di chatbot per e-commerce.

Che cos’è e come funziona un chatbot per e-commerce

chatbot e-commerce italiano no codice - pizero design

Che cos’è un chatbot/assistente virtuale

Il chatbot è un vero e proprio assistente virtuale che puoi integrare al tuo e-commerce e al tuo CRM

“Chat” si riferisce alla sua capacità di interagire con gli utenti umani in un’interfaccia di messaggistica. “Bot” indica che parliamo di una macchina, in grado di automatizzare le risposte.

Il vero tocco di stile del chatbot è dato dall’intelligenza artificiale.

È questa a conferire al chatbot la possibilità di:

  • Ingaggiare una live chat con il cliente che entra nello shop
  • imparare dai propri errori 
  • Instradare il cliente verso determinate azioni, in base all’analisi del suo comportamento online.

Come funziona un assistente virtuale per e-commerce

Alle funzioni essenziali, che sono quelle elencate sopra, se ne aggiungono altre che rendono il chatbot un alleato specifico per l’assistenza clienti negli e-commerce.

All’aiuto nella chat si aggiungono quindi altre funzioni orientate alla generazione di lead e al nurturing del cliente nelle diverse fasi dell’acquisizione.

Per i chatbot che proponiamo in questo articolo, non serve nemmeno avere competenze informatiche: ti basterà istruire il chatbot con delle procedure guidate apposite, che sono estremamente semplici e intuitive, e variano da un e-commerce all’altro. Al resto ci pensa lui!

Le caratteristiche che deve avere un chatbot per e-commerce

  • Linguaggio naturale: il chatbot può avere livelli di sofisticazione diversi. Il meglio per il tuo e-commerce è un chatbot che usa algoritmi avanzati di NLP (Natural Language Processing) applicati all’italiano. Questo rende la live chat più naturale e dà al tuo cliente l’impressione di interagire con una persona “vera”; 
  • Hai bisogno d’aiuto?: L’assistente virtuale può essere programmato per intervenire solo in determinati momenti dell’esperienza d’acquisto nell’e-commerce. Ad esempio, quando il cliente lascia una pagina inattiva, o quando si sofferma su una sezione del sito in particolare. Il chatbot arriverà nel momento in cui il cliente si sente indeciso, e gli chiederà: “hai bisogno d’aiuto?”;
  • Upselling e cross-selling: sulla base della user experience, il chatbot può consigliare all’utente un prodotto da acquistare, o indicare un’offerta;
  • Ticketing: il chatbot potrebbe essere in grado di aiutare gli operatori umani nell’assistenza tecnica. Potrebbe ad esempio scremare le richieste degli utenti e indirizzarle sotto forma di ticket ad operatori umani; 
  • Trasferimento chat: nello stesso scenario descritto sopra, il chatbot potrebbe trasferire le live chat troppo “difficili” ad un operatore umano;
  • Trascrizione chat: per un maggiore controllo dei clienti e dei loro desideri, oltre che per fare un adeguato follow-up, è sempre utile un chatbot per e-commerce che conserva le conversazioni fatte, e magari riesce anche a taggarle per categoria;
  • Campagne email: alcuni chatbot mail sono in grado di gestire l’invio automatico di mail ai clienti, ad esempio mandando offerte periodiche;
  • Aiuto concreto nel marketing e nel funnel di vendita: alcuni chatbot – anche in italiano! – sono in grado di classificare i potenziali lead e di presentarti dei report dettagliati.

 

I 5 migliori Chatbot per e-commerce – 2021

migliori 5 chatbot in italiano per e-commerce italiano personalizzazione - pizero design

Il tuo e-commerce ha esigenze specifiche, che il chatbot dovrà assecondare. Ad esempio, dovrai tenere in considerazione:

  • Il tuo numero di clienti potenziali e effettivi: nei listini prezzi dei chatbot c’è quasi sempre un limite di utenti mensile;
  • La scalabilità: se la tua azienda progetta di crescere, conviene scegliere un assistente virtuale con piani differenziati in base al flusso di clienti.
  • Il numero di domini che hai.
  • La facilità d’uso e l’integrazione: un aspetto da considerare nei chatbot in commercio è ovviamente la possibilità di integrarlo con il tuo e-commerce.

Partiamo con la nostra top 5.

1) SmartSupp

Per chi: per aziende di diverse dimensioni che usano un e-commerce più di nicchia, ma vogliono comunque provare delle funzioni di assistente clienti virtuale a un prezzo contenuto.

Vantaggi principali: 

  • Live chat con clienti
  • Messaggi mail
  • Registrazioni video che mostrano la posizione del cliente sulla pagina web
  • Reportistica
  • Installazione del plugin per e-commerce molto semplice
  • Diverse possibilità di personalizzazione

Possibilità di prova gratuita: c’è un piano gratuito per sempre, ma le funzionalità più interessanti sono premium

Compatibile con: moltissime piattaforme e-commerce, anche le meno conosciute.

2) Laila

Per chi: aziende di diverse dimensioni che cercano un assistente clienti virtuale, disposte a spendere per un servizio di ottima qualità.

Vantaggi principali: 

  • Reale aiuto da parte dell’IA
  • Capacità di conversazione in linguaggio naturale
  • Ticketing
  • Aiuto nella lead generation 
  • Trasferimento chat a operatori umani
  • Integrazione con diversi CRM/ERP ed e-commerce

Possibilità di prova gratuita: bisogna richiedere direttamente una demo, che viene svolta con gli operatori di Laila in ambiente protetto

Compatibile con: tutte le principali piattaforme e-commerce e CRM

 

3) Oct8ne

Per chi: per chi ha bisogno di servizi di assistenza clienti per e-commerce o siti web, che sia facilmente scalabile in base al numero di clienti e senza spendere troppo.

Vantaggi principali: 

  • Ticketing
  • Chat illimitate
  • Segmentazione predittiva
  • Chatbot conversazionale
  • Esportazione dati
  • Altamente personalizzabile

Possibilità di prova gratuita: 14 giorni

Compatibile con: tutte principali piattaforme e-commerce e CRM, oltre ad Analytics e BI

 

4) Tidio Chat

Per chi: per aziende che vogliono un’offerta scalabile da un provider internazionale, oppure che cercano un buon chatbot gratuito

Vantaggi principali

  • Chatbot
  • Risposte illimitate
  • Assistenza via e-mail
  • Possibilità di cambio lingua a seconda del browser del cliente

Possibilità di prova gratuita: Esiste un piano totalmente gratuito, anche se alcune funzioni sono riservate agli abbonamenti premium

Compatibile con: tutte le principali piattaforme e-commerce e CRM.

5) Chatbot personalizzato – la soluzione migliore

Per chi: chiedere a una software house o al tuo sviluppatore di fiducia di scriverti un chatbot personalizzato è la soluzione migliore in termini di personalizzazione, scalabilità e costi.

Vantaggi principali:

  • Possibilità di comunicare direttamente con lo sviluppatore, chiedendo funzioni personalizzate
  • Possibilità di pagamento una tantum, invece che di un abbonamento ricorrente
  • Il fornitore conosce direttamente la tua azienda e il tuo prodotto: non sta solo offrendo un servizio standardizzato
  • Assistenza: senza nulla togliere agli altri assistenti virtuali per e-commerce, l’assistenza diretta dello sviluppatore è un grandissimo valore aggiunto.

Possibilità di prova gratuita: prove e test vengono effettuati durante il processo di sviluppo

Compatibile con: tutto ciò che desideri.